Molte pizzerie in questi ultimi anni hanno iniziato a proporre ai clienti la pizza senza glutine, offrendo così la possibilità di mangiare una pizza in tutta tranquillità a chi affetto da questa intolleranza. Si tratta di un’offerta che le pizzerie più sensibili al problema hanno tradotto semplicemente in una variante alla pizza tradizionale.

Il risultato finale della pizza gluten free non cambia, una margherita o marinara sarà buona come le altre, la differenza sta solo nell’impasto, che per altro è anche difficile da percepire. Le migliori pizzerie che hanno avuto questa sensibilità, in molti casi hanno realizzato dei menù complementari con le classiche pizze e qualche simpatica variante che aggrada ulteriormente il cliente intollerante.

È curioso inoltre vedere come molti non affetti da questo problema, ordinano la pizza gluten free, inizialmente per provare, poi per molti diventa una piacevole continuità, quasi a voler fare “prevenzione” in merito a questa diffusa intolleranza.

Il nostro corso di pizza senza glutine è rivolto a chi vuole aprire una pizzeria gluten free o a chi vuole introdurla nella propria pizzeria. Insegniamo: come mettere a norma una pizzeria per poter fare una pizza senza glutine, tutte le tecniche per fare un’ottimo impasto gluten free, impasto gluten free diretto e impasto gluten free con biga ma anche pane gluten free. 

Iscriviti alla Newsletter

e ricevi gratis il mini e-book "I Maestri della Pizza Vol. 1"

Il libro di pizza piu' venduto in Italia

  autorizzo il trattamento dati personali (D.L.196/03)


Chiama

Scrivi

WhatsApp