Ecco gli ingredienti per questa ricetta: Scarola, mozzarella fiordilatte di Agerola, olive di Gaeta, capperi, acciughe e pomodorini freschi. 

Il nome di questa pizza deriva dall’ingrediente principale, la scarola appunto. Si tratta di una varietà di indivia, che porta tutte le caratteristiche di un’insalata con foglie solitamente lisce, ma che possono anche presentarsi ondulate di colore verde chiaro. Ha una consistenza croccante a crudo, ed un sapore leggermente amaro. È un ingrediente tipico delle pizze Napoletane, e si sposa perfettamente con gli altri sapori degli ingredienti scelti per questa ricetta. Anche la mozzarella di Agerola è un prodotto tipico campano. 

Come al solito, iniziamo stendendo l’impasto, e posizioniamo la nostra mozzarella di Agerola alla base. Posizioniamo la scarola sulla mozzarella, aggiungendo anche le olive, i capperi e le acciughe. Concludiamo aggiungendo i pomodorini ed un filo d’olio. La Pizza Scarola è pronta per il forno a legna. 

Una volta tirata fuori dal forno, è subito pronta per essere servita. 

Ringraziamo per la ricetta il nostro maestro Salvatore Onorato presso il quale è possibile svolgere corsi per pizzaioli a Lucca. 

Chiedi maggiori informazioni a info@pizzaitalianacademy.it

 

Iscriviti alla Newsletter

e ricevi gratis il mini e-book "I Maestri della Pizza Vol. 1"

Il libro di pizza piu' venduto in Italia

  ho letto e accetto la privacy policy


Chiama

Scrivi

WhatsApp